AAA cercasi coinquilino amante termostato

Cercasi coinquilino che provveda alle mie piante di nascosto, mentre loro tentano di suicidarsi. Di nascosto, così finalmente potrò lasciare da parte l’idea di essere io a ucciderle.

Cercasi amante per le notti fredde, assaggiatore dei miei esperimenti culinari, uomo che mi faccia bere bene e che mi apra le bottiglie di vino (e i vasetti di miele). Cercasi persona che mi accompagni al cinema per quei film francesi che nessuno vuole vedere.

Cercasi mente affine che quando si è assieme in libreria non mi dica: non so chi sia. Mentre ho in mano, che so, Keats.

Cercasi spirito ribelle, che: ne abbiamo voglia? E allora si va diretti al mare, ora, si mangia una focaccia per strada, si ritorna soltanto di notte dopo aver fatto l’amore al largo.

(Le labbra che sanno di sale).

aaa cercasi coinquilino amante termostato baciati dall'ansia amore

Cercasi compagno capace di anticipare non i miei desideri, ma le mie paure e le mie ansie, con una mazza da baseball. E anche, sì, qualcuno che faccia il tifo per me, che mi inciti, ma sul serio.

Cercasi qualcuno che ci sia. Che sia lì a festeggiare quando bisognerebbe, perché io non l’ho mai fatto. Cercasi un amico che balli e canti con me ai concerti, che barcolli di stanchezza.

Cercasi viaggiatore curioso per giornate intere on the road, col sole che ci abbrustolisce le braccia e la voglia di non fermarsi mai.

(Le rughe ai lati degli occhi sotto una risata).

Cercasi dispensatore di morsiconi, elargitore di complimenti, flirtatore esperto, sardonico ironico, intellettuale attento, insaziabile innamorato dell’odore della mia pelle, adoratore del mio cervello.

AAA cercasi una via d’uscita da questi pensieri.

paragrafo blossom

(E a proposito di idee sbagliate che mi faccio (e mi sono sempre fatta) dell’amore, rispolveriamo pure questo post: Il sesso che ci facciamo)

Consigli per gli ascolti: LP – Lost on you

14 Comments

      1. Siamo in una situazione similare.
        La lista di ciò che cerchi è simile in molti punti a ciò che cerco io, a ciò che cercano tanti altri.
        La persona con cui vorrei condividere tutto ciò che di bello esiste, non vuole fare lo stesso con me.
        Quindi vuoi cose tremendamente giuste, ma che ti fanno sentire così dannatamente sbagliata. Perché le vuoi da chi non può/vuole dartele.
        Quindi, sì, devo convenire con te: tutto un gran casino.

        Piace a 1 persona

  1. La via d’uscita è questa: se t’accontenti non godi, se non t’accontenti resti sola. Praticamente non esiste la via d’uscita, però ci sono sempre i miracoli eh…anche se io non ne ho mai visti nella mia lunga carriera di “scartatrice” di uomini. 😉

    Piace a 1 persona

  2. Ohi che bello leggere questo post! Mi ha fatta stare bene. Non vorrei buttarti giù ma è difficile trovare un uomo così. Quasi quasi ti converrebbe cercare ancora l’antico Principe Azzurro 🙂

    "Mi piace"

  3. In realtà, poi, se uno così esistesse davvero finiresti necessariamente per incontrarlo. Gusti simili ai tuoi, bagaglio di conoscenze condiviso, identità o quasi di desideri e passioni: non può che essere prodotto dal tuo stesso ambiente. Se uno che risponde ai tuoi requisiti esiste, di certo non vive a Timbuctù, ma nemmeno a Londra, anche se là è più facile trovare qualcuno che conosca Endymion a memoria. Quindi, se esiste (e sottolineo se), probabilmente lo conosci già, o altrimenti è facile che si trovi fra coloro che vanno ai concerti cui partecipi anche tu; forse fa la spesa nel tuo stesso supermercato, nella località di mare dove trascorri le vacanze.
    Il problema non è trovarlo, il problema è un altro: quando l’avrai trovato (in bocca al lupo!), quali e quanti dei suoi difetti sarai disposta a perdonare e perfino a ignorare, pur di tenertelo stretto? Perché – come dice Osgood Fielding II a Jerry-Daphne alla fine di A qualcuno piace caldo – nessuno è perfetto: non è pensabile che un essere umano ricco di tutti i pregi che hai qui sopra elencato non sia anche ben fornito di qualità che per te sono negative. A volte basta un’inezia per rovinare un’unione apparentemente perfetta.
    Un buon esercizio potrebbe essere riscrivere questo articolo aggiungendovi i non-desiderata, tipo “astenersi juventini” e cose del genere.
    (Ovviamente sto scherzando 😉 )

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...